Abbraccia il presente e vivi Qui e Ora

Abbraccia il presente e vivi Qui e Ora

Abbraccia il presente e vivi qui e ora? Che cosa significa veramente? E perché se è così fondamentale farlo, la maggior parte delle persone è invece affossata nel passato o in ansia per il futuro? E inoltre: quanto è importante abbracciare il presente per vivere al meglio il tempo a nostra disposizione? E come questo è in relazione con il tradizionale modo di intendere il Time Management?

Se ultimamente ti sei sentito un po’ perso, svogliato, poco certo di essere nel posto giusto o di andare nella giusta direzione e non ben sicuro di sapere che cosa vuoi davvero, allora questo articolo è per te.

La mancanza di chiarezza e motivazione può portare a una sensazione di sopraffazione.

In genere, si consiglia di concentrarsi sulla realizzazione di un piano per i successivi 60/90 giorni e, persino, di mappare l’intero anno. Queste tecniche di Time Management funzionano e possono sicuramente aiutare.

Ma di questi tempi ho notato che anche un approccio diverso può essere utile: si tratta di smettere di pensare al futuro e, invece, abbracciare il presente.

Belle parole, forse già sentite, ma a livello pratico come si fa?

Ecco alcuni passaggi che potrebbero aiutarti.

Concentrati sul momento

Invece di sprecare energie mentali su ciò di cui non sei sicuro riguardante il futuro, concentrati su ciò di cui sei sicuro proprio qui, proprio ora, nel presente. Sono sicura che tu potresti avere comunque abbastanza da fare con ciò che hai qui, ora. Nei periodi nei quali il futuro non è chiaro, un piano per un giorno o per una settimana potrebbe essere tutto ciò di cui hai veramente bisogno: un modo differente di vivere il Time Management, vero? Quindi, costruisci lo slancio, la soddisfazione e l’appagamento concentrandoti sull’obiettivo del momento.

Divertiti

Spesso alcune semplici modifiche al nostro programma possono fare una grande differenza nel ridurre lo stress e aumentare il livello di felicità. Il contenuto di una ricerca dell’American Psychological Association mostra che tra le più efficaci strategie per scaricare lo stress ci sia l’esercizio fisico, la lettura di un buon libro, l’ascoltare musica, il passare il tempo con gli amici o la famiglia, farsi fare un massaggio, uscire a fare una passeggiata, meditare, fare yoga o passare il tempo con un hobby creativo. Cerca di integrare una o più di queste attività in ogni giorno. Fare anche solo 20 minuti di un’attività che trovi stimolante può fare una grande differenza. Non pensi di avere abbastanza tempo? Lo hai, lo hai sicuramente.

Costruisci gioia

A volte ci sentiamo svogliati perché abbiamo semplicemente bisogno di comunicare con un numero maggiore di persone. Se ti trovi in ​​questa situazione, potrebbe essere il momento di contattare gli amici per andare al cinema, essere più partecipativi mentre si è con i propri famigliari, tornare a vedere un gruppo che eri solito frequentare e chiamare più persone. La solitudine può avere molti effetti negativi sulla nostra salute e quindi non è cosa da prendere sotto gamba. Abbiamo tutti bisogno di un senso di appartenenza e di connessione, ricordando sempre di rispettarci.

Goditi tutte le stagioni

In una canzone si parla della “Necessità delle stagioni” e di come non ci sia angoscia negli alberi in inverno. Sanno che la primavera verrà e che le stagioni di riposo e sterilità sono essenziali per le stagioni di fecondità e raccolto. Spesso cresciamo di più quando meno comprendiamo la nostra direzione. Consenti a te stesso di ricevere i doni dell’apprendimento che ti possono essere donati solo nella stagione in cui ti trovi.

Fatti guidare

Inoltre c’è anche la possibilità di farsi guidare attraverso percorsi che migliorino la nostra capacità di stare nel qui e ora. Tante volte, infatti, è necessaria una maggiore consapevolezza per accorgersi di alcune cose capaci di sottrarci tempo e serenità. E’ proprio per questo motivo che ho creato un Programma della durata di 21 Giorni: Il Genio del Tempo. Già, solo 21 giorni! Passo dopo passo, giorno dopo giorno getteremo insieme luce su piccole cose che fai senza averne la piena consapevolezza e che finiscono per portarti via tempo prezioso. Una scorciatoia verso la possibilità di avere più tempo per te sfruttando la mia esperienza e ricerca. Puoi scoprire subito il Genio del Tempo.

Infine potresti apprendere e applicare Il Metodo V.I.T.A. che ho creato, sperimentato e reso facilmente replicabile: lo puoi trovare sul mio libro Il Tempo per Me.

Ricorda, soprattutto, di rimanere in sintonia con te stesso. Quando lo si fa, si finisce per arrivare nel miglior posto immaginabile per noi.

Buon Tempo!

Commenta

Your email address will not be published. Required fields are marked *